Ricette,  Ricette con le zucchine,  Ricette di stagione,  Ricette estive,  Ricette salate,  Secondi Piatti,  Secondi Piatti verdure

Zucchine gratinate croccanti

Hai presente quei contorni estivi e gustosi che si preparano con le zucchine? Oggi ho provato le Zucchine gratinate croccanti, un po’ diverse dalle solite zucchine gratinate perché non ho utilizzato il pan grattato ma un composto fatto con pane, granella di pistacchio, prezzemolo e semi di zucca. Prova anche tu questa versione croccante delle zucchine gratinate e fami sapere se ti è piaciuta. A presto!

Seguimi su tutti i social!! vai su contatti per maggiori info.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter per ricevere le mie ricette via email! Trovi il form di iscrizione in home. Solo 1 email al mese per te con le mie ultime ricette.

Subscribe to the newsletter for free to receive my recipes via email! Find the registration form at home. Only 1 email per month for you with my latest recipes.

Zucchine gratinate croccanti

Dose: 3 persone

Tempo di realizzazione e cottura: 30 minuti

Ingredienti:

  • 3 zucchine romane grandi,
  • 50 gr di granella di pistacchio,
  • 2 fette di pane in cassetta integrale,
  • qualche ciuffo di prezzemolo,
  • semi di zucca qb,
  • sale qb,
  • oli Evo qb.

Procedimento:

  1. Lavare le zucchine e tagliarle per lungo non troppo sottili. Sistemarle su una teglia rivestita con carta forno e salare.
  2. Preparare il trito croccante, mettere nel boccale del mixer le fette di pane a pezzetti e il prezzemolo.
  3. Tritare grossolanamente e mettere dentro una terrina con la granella di pistacchio, mescolare.
  4. Ricoprire ogni fetta di zucchina con il trito appena fatto. Condire con olio Evo e rifinire anche con dei semi di zucca secchi. Cuocere in forno a 180°C per circa 20 minuti.
  5. Sfornare e servire calde.

zucchine gratinate croccanti

Ti è piaciuta la ricetta? Fammi sapere lasciando un commento qui sotto.

Did you like the recipe? Let me know by leaving a comment below.

Condividi su

3 commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trattamento dei dati personali

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.