Pizze&Co,  Ricette,  ricette con il radicchio,  Ricette con pasta sfoglia,  Ricette salate,  Torte rustiche

Torta salata radicchio e speck

La Torta salata radicchio e speck è una versione diversa del rustico classico con radicchio che preparo spesso. Questa volta ho voluto utilizzare solo un rotolo di sfoglia e lasciarla aperta, come una crostata salata. Un ripieno molto gustoso e saporito grazie al formaggio utilizzato e allo speck che donano quel sapore in più al radicchio. Prova questa versione e fammi sapere se ti è piaciuta. Se ami la pasta sfoglia, prova tutte le ricette che ho realizzato con la pasta sfoglia. Cerca con la lente pasta sfoglia e leggi tutte le ricette. A presto e alla prossima ricetta!

Seguimi su tutti i social!! vai su contatti per maggiori info.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter per ricevere le mie ricette via email! Trovi il form di iscrizione in home. Solo 1 email al mese per te con le mie ultime ricette.

Subscribe to the newsletter for free to receive my recipes via email! Find the registration form at home. Only 1 email per month for you with my latest recipes.

Torta salata radicchio e speck

Dose: stampo crostata da 26 cm

Tempo di realizzazione e cottura: 40 minuti

Ingredienti:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rotonda,
  • 250 gr di radicchio,
  • 150 gr di formaggio asiago,
  • 100 gr di speck,
  • Pan grattato,
  • 1 uovo per spennellare.

Procedimento:

  1. Lavare le foglie di radicchio e, dopo averle leggermente tamponate con un foglio di carta assorbente, tagliarlo a strisce. Mettere da parte.
  2. Rivestire lo stampo con la pasta sfoglia, con una forchetta bucherellare la base. Iniziare con uno strato di radicchio, uno di formaggio asiago e poi lo speck tagliato a strisce.
  3. Spennellare con dell’uovo leggermente sbattuto e spolverare la superficie con il pan grattato.
  4. Cuocere in forno a 180°C per circa 35 minuti.

torta salata radicchio e speck

Ti è piaciuta la ricetta? Fammi sapere lasciando un commento qui sotto.

Did you like the recipe? Let me know by leaving a comment below.

Condividi su

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trattamento dei dati personali

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.