Dolci per la colazione,  Ricetta con le mele,  Ricette,  Ricette dolci,  Torte da forno

Torta di mele frullate

Condividi

La Torta di mele frullate è la versione della torta di mele ma con le mele frullate nel composto. Se in famiglia i gusti variano come nella mia, dove alcuni amano sentire la mela a pezzetti nell’impasto e alcuni non la gradiscono, questa è una golosa alternativa per accontentare tutti. Aggiungi anche un pizzico di cannella per renderla ancora più golosa! Provala anche tu e fammi sapere se ti è piaciuta questa versione.

Seguimi su tutti i social!! vai su contatti per maggiori info.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter per ricevere le mie ricette via email! Trovi il form di iscrizione in home. Solo 1 email al mese per te con le mie ultime ricette.

Subscribe to the newsletter for free to receive my recipes via email! Find the registration form at home. Only 1 email per month for you with my latest recipes.

Torta di mele frullate

Dose: stampo da 18 cm

Tempo di realizzazione e cottura: 40 minuti

Ingredienti:

  • 1 mela,
  • 200 gr di farina 00,
  • 10 gr di lievito per dolci,
  • 150 gr di zucchero semolato,
  • 70 ml di olio di semi di girasole,
  • 2 uova,
  • 1 pizzico di cannella in polvere,
  • succo di mezzo limone.

Procedimento:

Sbucciare e tagliare a tocchetti la mela. Inserirla dentro il boccale di un mixer con l’olio e il succo di limone. Frullare riducendo a purea. Inserire successivamente le uova, lo zucchero, la farina setacciata con il lievito, un pizzico di cannella.

Frullare il tutto fino a far diventare un composto liscio ed omogeneo. Versare l’impasto dentro uno stampo precedentemente imburrato. Cuocere a 180°C per circa 35 minuti. Fare la prova stecchino prima di sfornare.

torta di mele frullate

Consigli:

Prova stecchino per verificare se la torta è cotta? Verso fine cottura, prima di sfornare, infila uno stecchino al centro del dolce. Se esce asciutto allora la torta è pronta.

Setaccia sempre la farina con il lievito per evitare che il dolce in cottura assuma forme strane perché il lievito non si è amalgamato bene al composto.

Se cuoci con forno ventilato, abbassa la temperatura a 170°C.

 

 

Ti è piaciuta la ricetta? Fammi sapere lasciando un commento qui sotto.

Did you like the recipe? Let me know by leaving a comment below.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trattamento dei dati personali

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.