Crostate,  Dessert,  Ricette,  Ricette con pasta frolla,  Ricette dolci

Torta della nonna

Condividi

La Torta della nonna non ha bisogno di presentazioni perché, ormai da anni, è diventato un classico della pasticceria Italiana. Una torta fatta con pasta folla, un ripieno di crema pasticcera e una copertura di pinoli e zucchero a velo. Una dolce della tradizione italiana che padroneggia nelle nostre tavole. Nel tempo sono state riprodotte anche delle varianti, come la versione con frolla al cacao e mandorle che porta il nome della Torta del Nonno.

Acquista su Amazon tramite il mio blog! Trovi il banner sulla home! A te non costa nulla in più e mi aiuterai a sostenere il blog! Grazie.

Seguimi su tutti i social!! vai su contatti per maggiori info.

Seguimi anche su Instagram! il mio profilo è lericettedifrancy

Iscriviti gratuitamente alla newsletter per ricevere le mie ricette via email! Trovi il form di iscrizione in home. Solo 1 email al mese per te con le mie ultime ricette

Torta della nonna

Dose: stampo da 22 cm

Tempo di realizzazione e cottura: 40 minuti circa

Per uno stampo da 22 cm

 Ingredienti:

  • 450 g di pasta frolla ricetta qui,
  • 250 g di crema pasticcera ricetta qui,
  • 30 g di pinoli,
  • zucchero a velo qb.

 

Procedimento:

  1. Preparare la pasta frolla lavorando a crema il burro morbido con lo zucchero a velo, incorporare in due volte le uova continuando ad impastare. Per ultimo aggiungere la stecca di vaniglia e la farina. Impastare velocemente, formate una palla e avvolgete con pellicola trasparente, trasferite in frigorifero per almeno 2 ore o fino al suo utilizzo.
  2. Preparare la crema pasticcera come indicato nella ricetta che trovi cliccando sugli ingredienti. Lasciare intiepidire.
  3. Passato il tempo di riposo della pasta frolla, dividerla in due, uno più grande che servirà per la base e uno più piccolo che servirà per la copertura.
  4. Stendere due dischi utilizzando la carta forno come base, rivestire lo stampo con il disco più grande sistemando bene lungo tutti i bordi.
  5. Quindi farcire con la crema pasticcera e una manciata di pinoli, infine chiudere con l’altro disco di pasta frolla, sistemare bene i bordi. Spolverare con pinoli cercando di farli aderire alla pasta frolla.
  6. Cuocere in forno statico a 170°C per circa 40 minuti e per i primi 20 minuti cuocere coperta da un foglio di carta di alluminio per non far troppo i pinoli in superficie. Dovrà risultare bella dorata.
  7. Prima di estrarre dallo stampo lasciare raffreddare per bene la crostata.

torta della nonna

Ti è piaciuta la ricetta della torta della nonna? Fammi sapere lasciando un commento qui sotto.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trattamento dei dati personali

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.