Antipasti,  Ricette di Natale,  Ricette salate

Tartellette al salmone | Ricetta Antipasti

Condividi

Le Tartellette al salmone sono dei bocconcini deliziosi con una base di pasta brisè e una farcia di formaggio morbido tipo robiola. Le tartellette sono state decorate con salmone affumicato e caviale rosso e arricchite con uno spicchio di limone. Sono molto facili e veloci da realizzare. Utilizzando un semplice taglia biscotti rotondo e delle forme per tartellette si può avere un antipasto chic e diverso dal solito. Questo può essere un ottimo piatto per aperitivi o finger food, inoltre si possono realizzare con dimensioni più ridotte e sostituire anche il tipo di formaggio utilizzato in questa ricetta. Se non vuoi fare in casa la pasta brisè, ti consiglio di acquistarla già pronta all’uso.

 

Tartellette al salmone

Utensili: ciotole, mattarello, taglia biscotti rotondo, forme per tartellette.

Tempo di realizzazione: 30 minuti.

Tempo di cottura: 15 minuti.

difficoltà: media.

Ingredienti:

Dose: 20 Tartellette al Salmone di media dimensione.

Per la pasta brisè

  • 250 gr. di farina,
  • 100 gr. di burro morbido,
  • 70 gr di acqua fredda,
  • sale q.b.

inoltre:

  • 200 gr di formaggio morbido tipo Robiola,
  • 30 gr di salmone affumicato,
  • 10 gr di caviale rosso,
  • 1 limone a fettine.

Procedimento:

  1. Inserire nel boccale prima la farina poi gli altri ingredienti , impastare per 15 S aV 6, avvolgere l’impasto in un canovaccio e lascialo in frigorifero per 15 minuti, prima di utilizzarlo.
  2. Dopo il tempo di riposo, stendere la pasta brisè con il mattarello.
  3. Attraverso l’utilizzo di un taglia biscotti rotondo, fare tanti cerchi di diametro 5/6 cm.
  4. Ricoprire le forme delle tartelle, avendo cura di bucherellare la pasta con una forchetta.
  5. Cuocere in forno statico a 180° per 15 minuti e comunque a doratura, lasciare raffreddare e estrarre dalla formina. tartellette al salmone
  6. Farcire le tartellette di brisè con formaggio morbido e salmone, rifinire con il caviale e la fettina di limone.
  7. Per finire, sistemare le tartellette su un piatto da portata e servire.

Seguimi sui social! Clicca qui per maggiori info.

tartellette al salmone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trattamento dei dati personali

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.