sformatini di pasta al pesto
Primi Piatti,  Primi piatti verdure,  Ricette con le zucchine,  Ricette salate

Sformatini di pasta al pesto

Condividi

Gli sformatini di pasta al pesto l’ho realizzata per una cena a casa di amici. Sono dei piccoli sformatini mono porzione realizzati con pochi ingredienti, veloci e facili ma molto eleganti e pratici da presentare per un pranzo o una cena. Ingredienti come la pasta fresca cotta in precedenza, condita con una crema di pesto e zucchine, e sistemata in dei pirottini in alluminio da muffin. Prima di servire, si scaldano leggermente, si sistemano su un piatto da portata e si servono. Per arricchire la crema di pesto e zucchine ho utilizzato la crema da cucina  Alpro Soya in sostituzione della panna.

 

Sformatini di pasta al pesto

 

Ma vediamo cosa occorre per realizzare questi sformatini di pasta al pesto

Dose per 10 sformatini di pasta al pesto

Ingredienti:

  • 500 gr di pasta lunga fresca (se si utilizza pasta confezionata diminuire la dose a 300 gr),
  • 2 zucchine,
  • 100 gr di pesto genovese,
  • 200 gr di fontal,
  • 200 ml di Alpro Soya,
  • pan grattato qb.

Procedimento:

  1. Per preparare la crema di zucchine e pesto.
  2. Tagliare le zucchine a rondelle e friggere in una padella con un filo d’olio.
  3. Una volta cotte mettere nel boccale del bimby (1 minuto vel.6) o di un qualsiasi mixer, le zucchine, il formaggio tagliato a tocchetti, la Alpro Soya, il pesto.
  4. Tritare tutto amalgamando bene gli ingredienti. Deve risultare una crema liscia ed omogenea.
  5. Mettere da parte.
  6. Cuocere la pasta in abbondante acqua salata.
  7. Qualche minuto prima di fine cottura, scolare e mantecare con la crema. preparare adesso i pirottini, spolverando leggermente la base con pan grattato.
  8. Riempire i pirottini fino all’orlo, spolverare la superficie con pan grattato.
  9. Prima di servire, passare leggermente in forno per riscaldare.
  10. Sistemare su un piatto da portata e servire.

sformatini di pasta al pesto

Nota: In questa ricetta è stata utilizzata la crema da cucina Alpro Soya al posto della panna. Se si preferisce si può utilizzare la panna da cucina nella stessa dose.

Se vuoi sapere chi sono e seguirmi sui social clicca qui per maggiori info.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trattamento dei dati personali

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.