Conserve,  Consigli di cucina,  Raccolta di Ricette,  Ricette,  Ricette Base,  Ricette di stagione,  Ricette dolci

Ricette di marmellate e confetture

Condividi

Quante volte hai avuto la possibilità di avere della frutta Bio di stagione a volontà e non sapere cosa fare? Ecco per te una raccolta di Ricette di marmellate e confetture per ogni stagione. Ti sarà capitato di avere frutta non trattata e, come ben sai deve essere consumata presto poiché, essendo al 100% naturale, non può durare tanto. Si possono quindi preparare delle buonissime confetture da conservare per qualche mese e utilizzare al naturale o per farcire dolci.  Leggile tutte e segui i consigli di come sterilizzare i vasetti per conserve e come capire se la tua confettura/marmellata è pronta.

Acquista su Amazon tramite il mio blog! Trovi il banner sulla home! A te non costa nulla in più e mi aiuterai a sostenere il blog! Grazie.

Seguimi su tutti i social!! vai su contatti per maggiori info.

Seguimi anche su Instagram! il mio profilo è lericettedifrancy

Iscriviti gratuitamente alla newsletter per ricevere le mie ricette via email! Trovi il form di iscrizione in home. Solo 1 email al mese per te con le mie ultime ricette

Ricette di marmellate e confetture

Dose: circa 3 vasetti da 200 ml

Tempo di realizzazione e cottura: 120 minuti.

Maggio

Confettura di fragole

 ricette di marmellate e confetture

Giugno

Confettura di ciliegie

Confettura di albicocche

Gelatina di albicocche

 

Giugno/luglio

Marmellata di limoni

 

Luglio/Agosto

Confettura di Susine 

Confettura di pesche

 

Agosto

Confettura di More 

Confettura di fichi

 

Novembre/dicembre

Marmellata di arance

Consigli:

Per verificare che la confettura è pronta fare la prova del piattino, cioè se messa un po’ di confettura e piegando il piattino questa scivola lentamente, allora la vostra confettura è pronta.

Per sterilizzare i vasetti:

Mettere i vasetti e i coperchi dentro una pentola capiente, riempire di acqua e portare a bollore. Lasciare bollire per almeno 10 minuti. Prendere i vasetti con una pinza e sistemarli a testa in giù sopra un canovaccio asciutto e pulito. Fare la stessa operazione per i coperchi. chiudere il canovaccio su se stesso cercando di lasciare i vasetti caldi il più possibile prima di essere utilizzati.

Ti è piaciuta la ricetta? Fammi sapere lasciando un commento qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trattamento dei dati personali

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.