Antipasti,  Pizze&Co,  Ricette,  Ricette con pasta sfoglia,  Ricette salate,  Ricette Stuffer,  Sfizi e Stuzzichini

Pizzette di pasta sfoglia

Le Pizzette di pasta sfoglia è una ricetta veloce e che richiede pochissimi ingredienti per ottenere delle sfiziose pizzette da servire per un aperitivo. Io ho utilizzato la pasta sfoglia della Stuffer, che è una garanzia per tutte le preparazioni con la pasta sfoglia. Né ho sempre una bella scorta in frigo e, quando sta per arrivare la data di scadenza le congelo così confezionate. Per il loro impiego poi le scongelo in frigo per qualche ora e le utilizzo per tutte le mie ricette dolci e salate semplici e veloci. Prova anche le mie ricette con pasta sfoglia che ho realizzato in questo articolo qui. A presto e alla prossima ricetta!

Seguimi su tutti i social!! vai su contatti per maggiori info.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter per ricevere le mie ricette via email! Trovi il form di iscrizione in home. Solo 1 email al mese per te con le mie ultime ricette.

Subscribe to the newsletter for free to receive my recipes via email! Find the registration form at home. Only 1 email per month for you with my latest recipes.

Pizzette di pasta sfoglia

Dose: 40 pizzette

Tempo di realizzazione e cottura: 30 minuti

Ingredienti:

  • 2 Rotoli di pasta sfoglia rettangolare Stuffer,
  • 100 gr circa di salsa di pomodoro,
  • olio Evo qb,
  • spolverata di origano,
  • un pizzico di sale.

Procedimento:

Stendere i due rotoli di pasta sfoglia su un piano. Con un tagliabiscotti rotondo di circa 8 cm di diametro formare le pizzette. Sistemarle su una teglia da forno foderata con della carta forno.

Mettere al centro di ogni piazzetta un cucchiaino di salsa di pomodoro precedentemente condita con sale, olio e origano. Infornare a 180°C per circa 20 minuti. Sfornare e lasciare raffreddare prima di servire.

pizzette di pasta sfoglia

Consigli:

Preparare le pizzette in anticipo e una volta fredde chiuderle in dei sacchetti adatti al freezer e congelare. Quando dovranno essere utilizzate, lasciare scongelare in frigo per tutta la notte. Prima di servirle metterle in forno caldo a 200°C per circa 5 minuti.

Condividi su

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trattamento dei dati personali

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.