Ricette,  Ricette Base,  Ricette estive,  Ricette salate,  Ricette salse e condimenti

Pesto di basilico con mandorle

Condividi

Il pesto di basilico per me, è il condimento per eccellenza della cucina italiana. Ottimo in qualsiasi stagione e in qualsiasi ricetta di primi o secondi. Non sempre ho la possibilità di realizzarlo in casa, per questione di tempo, però compro sempre quello che ritengo essere il migliore. Nulla a che vedere quello fatto in casa, ha tutto un altro profumo e gusto ma c’è la nota dolente dei pinoli che aimè, costano tanto. Allora oggi ti propongo un’alternativa realizzando il Pesto di basilico con mandorle. Sostituendo i classici pinoli con le mandorle donerai al tuo condimento un sapore diverso ma sempre ottimo. Prova anche gli altri condimenti per pasta, leggendo l’articolo Salse e condimenti.

Seguimi su tutti i social!! vai su contatti per maggiori info.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter per ricevere le mie ricette via email! Trovi il form di iscrizione in home. Solo 1 email al mese per te con le mie ultime ricette.

Subscribe to the newsletter for free to receive my recipes via email! Find the registration form at home. Only 1 email per month for you with my latest recipes.

Pesto di basilico con mandorle

Dose: 4 vasetti da 200 gr

Tempo di realizzazione: 10 minuti

Ingredienti:

  • 200 gr di foglie di basilico,
  • 50 gr di mandorle pelate,
  • 120 gr di olio Evo,
  • 100 gr di pecorino grattugiato.

Procedimento:

  1. Lavare le foglie di basilico e asciugarle con della carta assorbente, mettere da parte.
  2. In un mixer, mettere le mandorle e tritarle grossolanamente.
  3. Aggiungere ora le foglie di basilico, il pecorino e l’olio. Mixare tutto fino a quando non risulterà un composto omogeneo. Versare il pesto di basilico in vasetti e decidere se congelare o utilizzare subito.

 

Consigli:

Se vuoi realizzare il classico pesto di basilico con i pinoli, ti basterà sostituire le mandorle con stessa quantità di pinoli.

Puoi preparare il pesto di basilico e conservarlo in singole mono porzioni e congela. Quando dovrai utilizzarlo potrai scongelare e utilizzare come vuoi.

Se utilizzi l’aglio, potrai aggiungerlo alla ricetta, ma pochissimo perché altrimenti nasconderà il profumo del basilico fresco.

Lavare le foglie di basilico però prima di utilizzarle, asciugarle con della carta assorbente il più possibile.

pesto di basilico con mandorle

Ti è piaciuta la ricetta? Fammi sapere lasciando un commento qui sotto.

 

Did you like the recipe? Let me know by leaving a comment below.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trattamento dei dati personali

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.