pasta con zucchine e provola affumicata
Primi Piatti, Primi piatti verdure, Ricette con le zucchine, Ricette estive, Ricette salate

Pasta con zucchine e provola affumicata

Share

Pasta con zucchine e provola affumicata

Un primo facile e gustoso da realizzare anche all’ultimo minuto. In questo periodo si è alla ricerca di ricette con le zucchine e la pasta è sempre protagonista per gustare questo ortaggio. Le zucchine che adopero in questo periodo sono quelle romanesche. Belle sode e il suo fiore giallo che indica se l’ortaggio è stato appena raccolto. Se vuoi con il fiore puoi realizzare anche delle frittelle di fiori di zucca, ti lascio la ricetta delle frittelle leggere di fiori senza uova (clicca qui per leggere al ricetta della pastella leggera). Ma torniamo a noi e alla ricetta della pasta con le zucchine.

pasta con zucchine e provola affumicata

Pasta con zucchine e provola affumicata

Dose: 4 persone

Utensili: Casseruola antiaderente, pentola.

Tempo di preparazione e cottura: 50 minuti circa.

Difficoltà: molto bassa.

 

Ingredienti:

  • 450 g di pasta di formato corto tipo farfalle,
  • 200 g di zucchine romanesche,
  • 100 g di provola affumicata,
  • Pepe nero qb,
  • Parmigiano grattugiato qb,
  • Olio per friggere qb.

 

Procedimento:

  1. Lavare e tagliare a rondelle le zucchine.
  2. Metterle dentro una casseruola con un poco di olio Evo e sale. Cuocere fino a quando non saranno cotte.
  3. Spegnere e mettere da parte.
  4. In una pentola con abbondante acqua salata cuocere la pasta secondo il tempo riportato nella confezione.
  5. Scolare la pasta e versarla dentro la casseruola con le zucchine cotte.
  6. Cuocere per qualche minuto, fino a quando non sarà tutto ben amalgamato.
  7. Spegnere, rifinire con una spruzzata di pepe nero e parmigiano grattugiato e la provola tagliata a tocchetti.
  8. Servire subito.

 

Troppo facile vero? Lascia qui sotto un commento e dimmi tu come realizzi la pasta con le zucchine.

Varianti:

Se vuoi arricchire questo piatto aggiungi anche il tonno, sarà un primo piatto freddo tutto da gustare.

 

Lo sapevi che:

La zucchina, protagonista indiscusse da questo periodo fino a fine estate con il suo colore verde e la particolarità del suo fiore che è ottimo per realizzare le frittelle di fiori, è ricca di potassio, vitamine A e C. Inoltre ha bassissimo valore calorico.

Consigli:

Preferisci sempre un formato di pasta corto e che tenga bene la cottura.

Scolare la pasta sempre qualche minuto prima del tempo riportato nella confezione perché poi dovrà essere successivamente saltata in padella con le zucchine.

Se ti piace il pecorino puoi sostituirlo al parmigiano grattugiato.

Altre ricette con le zucchine cliccando qui

Related Post

Leave a Reply

Required fields are marked*