Confetture e marmellate,  Conserve,  Ricette con le arance

Marmellata di arance | Confetture e marmellate

Condividi

La marmellata di arance è una preparazione che vale la pena preparare se si ha la possibilità di avere delle arance Bio, quindi non trattate. Quest’anno sono riuscita a preparare qualche vasetto e le arance di tipo tarocco  (si possono fare anche con altri tipi di arance, potrebbero richiedere più o meno tempo di cottura). Il trattamento per la preparazione è come quello della marmellata di limoni. Questo perché gli agrumi hanno la parte bianca, che si trova tra la polpa e la scorza, molto amara. Con il trattamento delle 24 ore in acqua  fa si che la parte bianca perda il gusto amarognolo. In alternativa si può preparare senza scorza. Di seguito troverete il procedimento con il bimby e metodo classico. Prova anche la marmellata di limoni.

 

Marmellata di Arance | Confetture e marmellate

Ma vediamo cosa occorre per la marmellata di arance

Ingredienti:

Dose per circa 3 vasetti da 250 gr

  • 1 kg di arance tarocco non trattate,
  • 700 gr di zucchero.
Procedimento per tutte e due i metodi:
  1. Lavare e asciugare le arance.
  2. Tagliare a fettine sottili avendo cura di eliminare i vari semi.
  3. Porli dentro un contenitore ben capiente riempire di acqua, chiudere il contenitore e lasciare riposare per almeno 12 ore.
  4. Trascorse le ore scolare l’acqua e riempire nuovamente con altra acqua, lasciare per altre 12 ore.
  5. Trascorse le altre 12 ore , scolare nuovamente l’acqua e mettere le arance in una pentola, aggiungere lo zucchero.

Procedimento classico:

  1. Cuocere a fuoco lento per almeno 1 ora avendo cura di mescolare ogni tanto.
  2. La marmellata di arance potrebbe richiedere più tempo perché dipende dal tipo di arance, se più succose o meno.
  3. Mettere nei barattoli precedentemente sterilizzati, chiudere e capovolgere il barattolo per creare il sottovuoto facendolo raffreddare avvolto in un canovaccio almeno per tutta la notte
 IMG_0103_Fotor_Collage
Procedimento con il bimby:
  1. Prima di cuocere frullare leggermente le arance con lo zucchero a vel.7 per 5 sec.
  2. Cuocere per 40/60 minuti a vel.2 temperatura 100°.
  3. Mettere nei barattoli precedentemente sterilizzati, chiudere e capovolgere il barattolo per creare il sottovuoto facendolo raffreddare avvolto in un canovaccio almeno per tutta la notte.

 

Marmellata di Arance | Confetture e marmellate

Consiglio : Per verificare che la vostra marmellata sia pronta fare la piattino  (mettere un piattino nel freezer per 30 minuti, durante la cottura prendere con un cucchiaino un poco di confettura e metterla sul piattino, a questo punto se inclinando il piattino la vostra confettura dovesse scivolare pian piano o nulla allora è cotta).

Per sterilizzare i vasetti: Mettere i vasetti e i coperchi dentro una pentola capiente, riempire di acqua e portare a bollore. Lasciare bollire per almeno 10 minuti. Prendere i vasetti con una pinza e sistemarli a testa in giù sopra un canovaccio asciutto e pulito. Fare la stessa operazione per i coperchi. chiudere il canovaccio su se stesso cercando di lasciare i vasetti caldi il più possibile prima di essere utilizzati.

 

Utilizzo della Marmellata di arance: così come realizzata può essere mischiata con la marmellata di limoni. Ottimo abbinamento per crostate e dolci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trattamento dei dati personali

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.