linguine con seppie ricetta semplice
Primi Piatti,  Primi piatti pesce,  Ricette salate

Linguine con seppie ricetta semplice

Condividi

Le linguine con seppie ricetta semplice e veloce è un primo piatto di pesce che può essere realizzato in poco tempo. Bastano veramente pochi ingredienti per avere un primo piatto saporito. Le seppie vanno tagliate finemente e cotte in una casseruola con del pomodorino pachino, un po’ di olio Evo e qualche ciuffetto di prezzemolo. Vanno cotte per bene per renderle morbide. Il formato di pasta è preferibile utilizzare quello lungo e le linguine sono adatte per questi primi piatti di pesce. In casa amiamo molto mangiare il pesce e soprattutto questo tipo. Generalmente preferisco cucinare i calamari che, diversamente della seppia, necessita di una cottura inferiore. Le seppie devono cuocere a lungo per renderle morbide, ma se la seppia che avete acquistato è fresca, ci vorrà meno tempo perché in cottura diventi morbida. Altro consiglio che posso dare è di tagliare la seppia a tocchetti piccoli perché in questo modo potrà cucinare meglio e, ultimo consiglio, se durante la cottura dovesse asciugarsi troppo, aggiungere ogni tanto un po’ d’acqua.

Linguine con seppie ricetta semplice

Dose: 4 persone.

tempo di preparazione e cottura: 50 minuti circa

Difficoltà: facile.

Ingredienti:

  • 450 g di linguine,
  • 1 kg di seppie,
  • 100 g di pomodorini pachino,
  • sale qb,
  • Olio Evo qb,
  • qualche ciuffo di prezzemolo.

Procedimento:

  1. Tagliare le seppie, già precedentemente pulite, a listarelle o pezzetti piccoli e metterli dentro una casseruola.
  2. Lavare i tagliare a spicchi il pomodorino pachino e versarlo dentro la casseruola con le seppie, condire con olio Evo, sale e qualche fogliolina di prezzemolo.
  3. Cuocere a fiamma bassa fino a quando la seppia non risulterà morbida. Se necessario aggiungere un po’ d’acqua durante la cottura.
  4. A parte cuocere le linguine in abbondante acqua salata e qualche minuto prima del termine della cottura, aiutandosi con un forchettone, finire di cuocere le linguine direttamente nella casseruola con le seppie, se necessario aggiungere un mestolo di acqua di cottura della pasta.
  5. Spegnere il fuoco, decorare con qualche fogliolina di prezzemolo fresco e servire calde.

 

linguine con seppie ricetta semplice

 

Ti aspetto con un tuo commento qui sotto. A presto e alla prossima ricetta!

Non dimenticare che se vuoi seguirmi mi trovi su tutti i social. Per saperne di più clicca qui.

Vuoi iscriverti alla newsletter? Riceverai 1 email a settimana con le ultime ricette pubblicate. Trovi il form di iscrizione sulla home del sito.

Hai provato la ricetta dei miei primi piatti con il pesce? Clicca qui per leggerle tutte.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trattamento dei dati personali

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.