Ricette di carnevale,  Ricette dolci

Le castagnole di carnevale | Ricetta classica

Le castagnole di carnevale è un altro dolce tipico di questo periodo. Esistono mille versioni della castagnola. Semplice, ripiena, impasto morbido o più duro. fritte al forno sono sempre buonissime. Oggi vi propongo la mia versione. Fatte con semplici ingredienti e fritte queste sono le castagnole di carnevale che si fanno a casa mia, il procedimento è con il Bimby Tm31 ma possono essere realizzare con un qualsiasi mixer o a mano. E tu come le fai le castagnole? Ti aspetto per un commento qui sotto. A presto

Le castagnole di carnevale | Ricetta classica

Dose: Per circa 30/35 castagnole di carnevale

ingredienti:

  • 200 g di farina 00,
  • 7 g di lievito in polvere per dolci,
  • 150 g di zucchero,
  • 100 g di uova,
  • 40 g di burro,
  • 130 g di ricotta vaccina,
  • scorza di limone,
  • un pizzico di sale.

Procedimento Bimby Tm31:

  1. Inserire nel boccale tutti gli ingredienti secchi: farina, zucchero, lievito, scorza di limone sale
  2. Azionare vel.4 per 15 sec.
  3. Aggiungere il resto degli ingredienti: uova, burro morbido, ricotta.
  4. Azionare vel.3 per 50 sec. le castagnole di carnevale
  5. Versare il composto in una sac-à-poche con bocchetta liscia.
  6. Friggere in abbondante olio (temp.170° circa) , versando una quantità piccola come una noce, poco alla volta e fino a doratura.

 

Procedimento senza Bimby Tm31:

Se non si possiede il bimby, in una ciotola mettere prima gli ingredienti secchi. Formare un buco al centro e inserire gli altri ingredienti. Impastare per amalgamare tutto, procedere poi come dal punto 5.

 

Se ti piacciono le mie ricette iscriviti alla newsletter. In questo modo riceverai via email, una volta a settimana, il riassunto delle ricette pubblicate. Trovi il form di iscrizione sulla home del blog.

Ti potrebbe anche interessare la ricetta delle frappe di carnevale

Se vuoi sapere chi sono e seguirmi sui social clicca qui per maggiori info.

le castagnole di carnevale

A presto alla prossima ricetta! ti aspetto qui sotto con un tuo commento.

Condividi su

2 commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trattamento dei dati personali

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.