involtini di carne con pancetta
Ricette con le zucchine,  Ricette salate,  Secondi Piatti,  Secondi piatti di carne

Involtini di carne con pancetta

Gli involtini di carne con pancetta è un secondo piatto molto facile e veloce. Sono stati realizzati con le fettine di vitello finemente, i famosi “Straccetti”, un ripieno di verdure tritate. Avvolti da finissime fettine di pancetta al pepe nero. Cotti in forno e presentati per una cena tra amici. Il ripieno di verdure tritate è una ricetta base molto versatile,  fatto con pochi ingredienti come zucchine, spinaci, scamorza e ricotta, ottimo sia per un primo che per un secondo. Se non amate la scamorza affumicata potete utilizzare un altro formaggio di vostro gradimento, anche se un formaggio affumicato dona un sapore particolare a questo ripieno. Le dosi del ripieno di verdure sono abbondanti. Io faccio sempre una dose in più per poter fare i cannelloni ripieni. Leggi anche la ricetta degli involtini di pollo con carote

 

Involtini di carne con pancetta

Utensili: teglia di alluminio per 2 persone.

Tempo di realizzazione: 20 minuti

tempo di cottura: 15 minuti a 180°C forno statico.

Difficoltà: Facile

Ingredienti:

per 7 involtini

per il ripieno di verdure

  • 300 g di zucchine,
  • 100 g di ricotta vaccina,
  • 100 g di spinaci lessati,
  • 150 g di scamorza affumicata.

Per gli involtini

  • 200 g di straccetti di vitello,
  • 100 g di ripieno di verdure,
  • 150 g di pancetta al pepe nero tagliata sottile.

Procedimento per il ripieno di verdure:

  1. Nel boccale del bimby o nel boccale di un buon mixer, iniziare a mettere le zucchine crude tagliate.
  2. Azionare e tritare finemente.
  3. Aggiungere gli spinaci già lessati in precedenza e la scamorza affumicata. Continuare a tritare.
  4. Per ultimo aggiungere la ricotta e amalgamare bene a tutto il composto.

involtini di carne con pancetta2

Procedimento per gli involtini:

  1. Su un piano di lavoro posizionare la pancetta, sistemare sopra la pancetta una fettina di straccetti di vitello, un cucchiaio di ripieno di verdure
  2. Arrotolare su se stesso cercando di chiuderlo per bene.
  3. Sistemare l’involtino dentro una pirofila.
  4. Procedere così per tutte le fettine a disposizione.
  5. Accendere intanto il forno a 180°C e infornare gli involtini per 15 minuti circa. (con la Airfryer della Philips a 180°C per soli 7 minuti.)

involtini di carne con pancetta

Condividi su

Il mio nome è francesca, da sempre ho amato pasticciare in cucina ed è per questo che ho deciso di aprire il mio blog come se fosse un diario virtuale. le ricette che trovi sono quelle che preparo per la mia famiglia, semplici e veloci per chi ha poco tempo per la cucina. Da qualche tempo sono anche diventata consulente Tupperware! se vuoi info su tutto quello che puoi realizzare con questi prodotti, scrivimi.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trattamento dei dati personali

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.