insalata di riso semplice e leggera
Insalate estive,  Primi Piatti,  Primi piatti freddi,  Ricette con i carciofi,  Ricette estive,  Ricette salate

Insalata di riso semplice e leggera

Condividi

L’ insalata di riso semplice e leggera è un primo piatto freddo che adoro in questo periodo ed è molto comodo quando iniziano le belle giornate da trascorrere fuori casa. Ottima condita con carciofi, pomodorini, funghetti e mozzarella tagliata piccola e solo con un poco di olio Evo. Semplice, economica e leggera può essere preparata il giorno prima e trasportata fuori per una gita fuori porta. Per comodità possono essere fatte delle mono porzioni utilizzando i contenitori di alluminio con coperchio da 1 porzione. In borsa e via per una gita senza pensieri. Se invece devi preparare una cena fredda per i tuoi ospiti, prepara l’insalata di riso semplice e leggera la sera prima o la mattina. Metti in frigo e prima di servire potresti utilizzare dei bicchierini da finger food con forchettina e creare tante mono porzioni.

 

Insalata di riso semplice e leggera

utensili: pentola, ciotole.

tempo di realizzazione e cottura: tempo cottura riso (15 minuti) + 10 minuti di preparazione

difficoltà: facile

Dose: per 8/10 persone

Ingredienti:

  • 400 g di riso per insalata,
  • 200 g di pomodoro pachino,
  • 150 g di mozzarelle ciliegino,
  • 100 g di carciofi sott’olio,
  • 100 g di funghi champignon sott’olio.
  • olio Evo qb,
  • sale qb.

Procedimento:

  1. Mettere sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata.
  2. Arrivata a bollore, versare il riso e cuocere fino a cottura come riportato nella confezione.
  3. Una volta cotto, scolare aiutandosi con un cola pasta a maglia fine e per eliminare l’amido in eccesso e quindi per evitare che i chicchi si attacchino , sciacquare il riso sotto l’acqua corrente fredda.
  4. Scolare per bene e mettere dentro una ciotola capiente.
  5. A parte tagliare finemente carciofi, funghi, pomodorini e mozzarella.
  6. Unire il condimento con il riso, condire con olio Evo ed amalgamare per bene.
  7. Coprire la ciotola con il suo coperchio o con della pellicola trasparente e conservare in frigo fino all’utilizzo.

Consigli:

  • Per questo tipo di preparazioni è bene acquistare un riso con chicchi grandi quindi preferire quelli dove nella confezione c’è specificato per insalate.
  • Quando scolate il riso, per eliminare l’amido in eccesso, è bene sciacquarlo con acqua fredda corrente. In questo modo i chicchi saranno ben staccati tra loro.
  • l’insalata di riso conviene prepararla il giorno prima perché in frigo possa freddarsi per bene ed essere più gustosa.

 

iscriviti alla Newsletter!!! Trovi il form di iscrizione sulla home del sito.

insalata di riso semplice e leggera insalata di riso semplice e leggera

Hai provato la ricetta dell’insalata di riso semplice e leggera? ti è piaciuta? Ti aspetto qui sotto per un commento.

Ti potrebbe anche interessare la ricetta leggera e fresca degli involtini di melanzane freddi? Allora clicca qui per leggere la ricetta.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trattamento dei dati personali

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.