Antipasti,  Ricette,  Ricette di stagione,  Ricette estive,  Ricette salate,  Sfizi e Stuzzichini

Girelle fredde di pane

Condividi

Alla ricerca di ricette fresche e senza cottura? Ecco per te oggi le Girelle fredde di pane. Pochi minuti di preparazione, riposo in frigo per qualche ora ed ecco pronto uno sfizioso piatto estivo da gustare in spiaggia o per un aperitivo. Solo pane integrale, formaggio spalmabile, rucola, pomodoro e fettine di tacchino al forno, quelle che si trovano nel banco frigo del supermercato vanno benissimo, se light ancora meglio. Prova anche tu questa ricetta e fammi sapere se ti è piaciuta. A presto!

Seguimi su tutti i social!! vai su contatti per maggiori info.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter per ricevere le mie ricette via email! Trovi il form di iscrizione in home. Solo 1 email al mese per te con le mie ultime ricette.

Subscribe to the newsletter for free to receive my recipes via email! Find the registration form at home. Only 1 email per month for you with my latest recipes.

Girelle fredde di pane

Dose: 3 persone

Tempo di realizzazione: 10 minuti + riposo in frigo

Ingredienti:

  • 6 fette di pancarrè integrale,
  • 2 fette di tacchino al forno,
  • ciuffi di rucola,
  • mezzo pomodoro,
  • 100 gr di formaggio magro spalmabile.

Procedimento:

  1. Sistemare su un piano di lavoro un foglio di pellicola trasparente per alimenti.
  2. Adagiare le sei fette di pancarrè sovrapponendole leggermente e, con l’aiuto di un mattarello, appiattirle leggermente.
  3. Spalmare uno strato di formaggio morbido, fare uno strato di ciuffi di rucola, due fettine di tacchino al forno e pezzettini di pomodoro.
  4. Arrotolare il pane delicatamente e cercare di compattare il più possibile. Chiudere nella pellicola trasparente a caramella e mettere in frigo a riposare per qualche ora, se preparato la sera prima è meglio.
  5. Il giorno dopo, eliminare la pellicola, tagliare a fettine e servire.

girelle fredde di pane

Ti è piaciuta la ricetta? Fammi sapere lasciando un commento qui sotto.

Did you like the recipe? Let me know by leaving a comment below.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trattamento dei dati personali

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.