Dessert,  Gelati e Semifreddi,  Ricette con lo yogurt,  Ricette di stagione,  Ricette dolci,  Ricette estive

Gelato al caffè con yogurt

Un Gelato al caffè con yogurt? Un dessert facile, veloce e pronto in poche ore, dopo il riposo in frigo. Molto leggero perché fatto solo con yogurt e fresco al punto giusto per essere gustato in queste giornate di caldo. Senza bisogno di gelatiera ma solo di un piccolo frullatore. Provalo anche tu e fammi sapere se ti è piaciuto. A presto!

Prova alcune mie ricette di gelati e semifreddi

Seguimi su tutti i social!! vai su contatti per maggiori info.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter per ricevere le mie ricette via email! Trovi il form di iscrizione in home. Solo 1 email al mese per te con le mie ultime ricette.

Subscribe to the newsletter for free to receive my recipes via email! Find the registration form at home. Only 1 email per month for you with my latest recipes.

Gelato al caffè con yogurt

Dose: 2 persone

Tempo di realizzazione: 10 minuti + tempo di riposo in freezer

Ingredienti:

  • 1 tazzina di caffè,
  • 1/2 cucchiaino di caffè solubile,
  • 170 gr di yogurt greco bianco,
  • 50 gr di zucchero semolato.

Procedimento:

  1. In una terrina sciogliere lo zucchero con il caffè caldo e il caffè solubile, versarlo dentro il boccale del frullatore e frullare per qualche secondo a massima velocità, fino a farlo diventare gonfio e spumoso.
  2. Aggiungere anche lo yogurt greco e frullare. Per ultimo un cucchiaino di liquore al caffè.
  3. Frullare e versare il contenuto dentro un piccolo contenitore.
  4. Chiudere con il suo coperchio e in freezer per almeno 5 ore. Nelle 5 ore, almeno per 3 volte, prendere il contenitore e girare con un cucchiaino.
  5. Una volta pronto, mettere il gelato al caffè nelle coppette, rifinire con confetti di caffè rivestiti con cioccolato e servire subito.

gelato al caffè con yogurt

Consigli:

Il gelato al caffè tende a sciogliersi subito. Per evitare che si sciolga nelle coppette, prima di servire, mettere le coppette vuote in freezer. In questo modo non subirà lo sbalzo termico.

 

Ti è piaciuta la ricetta? Fammi sapere lasciando un commento qui sotto.

Did you like the recipe? Let me know by leaving a comment below.

Condividi su

Il mio nome è francesca, da sempre ho amato pasticciare in cucina ed è per questo che ho deciso di aprire il mio blog come se fosse un diario virtuale. le ricette che trovi sono quelle che preparo per la mia famiglia, semplici e veloci per chi ha poco tempo per la cucina. Da qualche tempo sono anche diventata consulente Tupperware! se vuoi info su tutto quello che puoi realizzare con questi prodotti, scrivimi.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trattamento dei dati personali

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.