Biscotti,  Dessert,  Ricette,  Ricette di Natale,  Ricette dolci

Dolcetti alla mandorla

Condividi

I dolcetti alla mandorla sono dei deliziosi pasticcini realizzati per queste feste di natale, dove la frutta secca a casa mia fa da padrona per le preparazioni dolci. Adoro le mandorle e ogni volta esperimento dei dolcetti nuovi. Questi sono stati realizzati con farina di mandorle ed è un impasto simile alla frolla ma molto più morbido. A fine cottura, una volta freddi, sono stati arrotolati nello zucchero a velo per renderli ancora più gustosi. Prova tutte le ricette per preparare il tuo Menu di Natale

Dolcetti alla mandorla

Ingredienti:

  • 1 uovo,
  • 75 g di farina di mandorle,
  • 30 g zucchero semolato,
  • 40 g di zucchero a velo,
  • 60 g di burro.

Procedimento:

  1. In una terrina mettere la farina di mandorle (se non si possiede la farina di mandorle si possono anche prendere delle mandorle spellate e tritarle finemente), lo zucchero semolato, lo zucchero a velo, l’uovo e il burro freddo a tocchetti. Impastare fino ad amalgamare tutto. L’impasto ottenuto sarà molto morbido ma non appiccicoso. dolcetti alla mandorla
  2. Prendere delle piccole quantità, grandi come una noce, e riempire le formine che si hanno a disposizione.
  3. Cuocere in forno a 180°C per circa 15 minuti.
  4. Sfornare e lasciare riposare per qualche minuto dentro la formina. Quando saranno leggermente tiepide, pian paino estrarle dalle formine e lasciare raffreddare su una gratella per dolci.

Consigli:

L’impasto che otterrai sarà molto morbido quindi consiglio di cuocerli dentro delle piccole formine, anche perché essendo anche un impasto con burro, se lasciati cuocere senza formine, in cottura potrebbero appiattirsi. Io ho utilizzato uno stampo con piccole formine ovali come vedi nella foto. Se non possiedi queste formine, puoi utilizzare qualsiasi altra formina che hai a disposizione.

Se vuoi realizzare una crostata con la nutella leggi l’articolo come non far indurire la nutella in cottura.

Per una frolla leggera ti consiglio la ricetta della pasta frolla allo yogurt senza burro.

Se invece non vuoi uova e burro, leggi la ricetta della pasta frolla integrale senza uova .

Ti starai chiedendo com’è possibile che rimangano friabili per giorni? Perché utilizzare lo zucchero a velo farà si che la frolla sia meno umida e quindi rimanga friabile per più tempo.

leggi l’articolo della pasta frolla perfetta, trucchi e consigli per sapere di più dell’argomento.

Se invece ti piace variare e realizzare anche altri tipi di pasta frolla leggi l’articolo la pasta frolla ricetta base.

dolcetti alla mandorla

Buona lettura e buona ricetta!

Ti aspetto per sapere se ti è piaciuta questa ricetta.

Seguimi su tutti i social!!! Clicca qui per sapere di più

Iscriviti gratuitamente alla newsletter per ricevere via email le mie ricette una volta a settimana

A presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trattamento dei dati personali

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.