Crostate,  Dolci per la colazione,  Ricette,  Ricette con nutella,  Ricette con pasta frolla,  Ricette dolci,  Ricette dolci senza uova

Crostata senza uova con nutella

La Crostata senza uova con nutella è un dolce che ho preparato qualche ora prima di partire per le vacanze. Volevo portare un dolcetto giù dai miei che mi aspettavano e, non avendo le uova, ho realizzato una pasta frolla senza uova. Certo non è la classica crostata con le uova, ma con una farcitura golosa come la nutella o la crema gianduia, tutto passa in secondo piano. Puoi realizzarla anche con confettura, sarà buonissima. Nella ricetta ti spiego anche come far restare morbida in cottura la nutella. Bastano dei piccoli accorgimenti per avere un dolce strepitoso.

Seguimi su tutti i social!! vai su contatti per maggiori info.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter per ricevere le mie ricette via email! Trovi il form di iscrizione in home. Solo 1 email a settimana per te con le mie ultime ricette

Crostata senza uova con nutella

Dose: per uno stampo rettangolare da 6×20 cm

Tempo di realizzazione e cottura: 35 minuti.

Ingredienti:

  • 200 g di farina 00,
  • 80 g di amido di riso (in alternativa fecola di patate),
  • 85 ml di acqua + 20 ml se necessario,
  • 25 ml di olio di semi di mais,
  • 70 g di zucchero semolato,
  • 7 g di lievito per dolci,
  • scorza di limone,
  • 200 g di nutella o crema gianduia.

Procedimento:

  1. Nella ciotola della planetaria mettere la farina, l’amido di riso, lo zucchero semolato, la scorza di limone e il lievito.
  2. Iniziare ad amalgamare con la foglia. Sempre in movimento, aggiungere a filo l’olio e l’acqua. Impastare fino a far diventare un composto compatto. Se necessita aggiungere un altro po’ di acqua.
  3. Formare un panetto, chiudere in pellicola per alimenti e lasciare riposare in frigo per almeno 15 minuti.
  4. Passato il periodo di riposo stendere la pasta, tra due fogli di carta forno, con un mattarello.
  5. Lasciando sotto il foglio di carta forno, posizionare la pasta dentro lo stampo, eliminando la parte in più e creando i bordi.
  6. Farcire con crema gianduia o nutella. Con la pasta restante creare le classiche strisce.
  7. Far riposare la crostata in frigo per almeno 30 minuti o in freezer per 15 minuti per evitare che in cottura la crema gianduia possa indurirsi.
  8. Cuocere in forno a 180°C per circa 30 minuti, per i primi 15 minuti cuocere la crostata con sopra un foglio di alluminio. Sfornare e lasciare raffreddare su una gratella per dolci.

crostata senza uova con nutella

Se vuoi realizzare una crostata con la nutella leggi l’articolo come far rimanere morbida la nutella in cottura.

Per una frolla leggera ti consiglio la ricetta della pasta frolla allo yogurt senza burro.

Se invece non vuoi uova e burro, leggi la ricetta della pasta frolla integrale senza uova .

leggi l’articolo della pasta frolla perfetta, trucchi e consigli per sapere di più dell’argomento.

Hai provato la crostata senza uova con nutella? Ti aspetto qui con un tuo commento.

Condividi su

2 commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trattamento dei dati personali

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.