crostata crema e frutta fresca
Crostate,  Ricette con pasta frolla,  Ricette dolci

Crostata crema e frutta fresca

Condividi

La crostata crema e frutta fresca è la classica ricetta che molto spesso si realizza quando si vuole fare una torta da offrire. Questa torta l’ho realizzata per il compleanno del mio papà. Aveva il desiderio di una torta semplice che potesse piacere a tutti e con la frutta che si trova nel periodo di dicembre ho realizzato questa crostata. Una base da una forma diversa dal solito, ho voluto provare una forma rettangolare cotta con un rettangolo di acciaio. Poi decorata con mandarini, kiwi e qualche pesca sciroppata e cosparsa di crema pasticcera. Molto semplice ma estremamente buona. Leggi anche la ricetta della crostata gluten free

 

Crostata crema e frutta fresca

Ingredienti:

Per la frolla

  • 500 g  farina 00,
  • 125 g  zucchero a velo,
  • 300 g di burro,
  • 1uovo intero + 1 tuorlo.
Per la crema pasticcera
  • 2 tuorli,
  • 500 ml di latte,
  • 100 g di zucchero semolato,
  • 60 g di amido di mais,
  • 1 baccello di vaniglia,
  • 1 limone scorza grattugiata.

Per la decorazione di frutta

  • 1 kiwi,
  • 2 mandarini,
  • 100 gr di albicocche sciroppate.

Procedimento:

Per la frolla

  1. Mettere nella ciotola della planetaria il burro e lo zucchero a velo e impastare fino a far diventare il composto spumoso.
  2. Aggiungere l’uovo e il tuorlo e continuare ad impastare, infine la farina e impastare grossolanamente.
  3. Mettere l’impatto in frigo per almeno 5 ore chiuso nella pellicola trasparente.
  4. Trascorso il tempo del riposo, stendete la pasta su un foglio di carta da forno, dando una forma rettangolare poco più grande di 30×40 cm.
  5. Posizionare il rettangolo di acciaio della dimensione 30×40 cm sul rettangolo di frolla e con una leggera pressione tagliare la frolla eliminando la pasta in eccesso.
  6. Bucherellate il fondo di modo che durante la cottura non si creino delle bolle, mettere un altro foglio di carta da forno e posizionare dei fagioli per effettuare la cottura in bianco.
  7. Mettere in frigo a riposare almeno 1 ora , cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti.

Crostata crema e frutta fresca

Per la crema pasticcera

  1. Versare il latte in una casseruola con la vaniglia e riscaldare lasciando in effusione il baccello fino a raffreddamento.
  2. Montare i tuorli con lo zucchero semolato e un goccio di latte.
  3. Aggiungere l’amido di mais e continuare a mescolare cercando di non formare grumi.
  4. Unire il composto al latte e mescolare, mettere la casseruola sul fuoco e mescolando portare a densità desiderata.
  5. Versare la crema in una ciotola a raffreddare coperta da pellicola .

Composizione finale della crostata alla frutta

  1. Su un vassoio da portata posizionare il rettangolo di pasta frolla.
  2. Ricoprire tutta la superficie della crostata a ciuffi di crema aiutandosi con una sac-à-poche con bocchetta grande a stella.
  3. Posizionare la frutta, alternandola tra le varie strisce.
  4. Creare il bordo della crostata sempre con la frutta.
  5. Spruzzare con gelatina spray neutra o con qualsiasi altra gelatina.

crostata crema e frutta fresca

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trattamento dei dati personali

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.