Crostate,  Dessert,  Ricette,  Ricette con pasta frolla,  Ricette dolci

Crostata con crema pasticcera e crema gianduia

Condividi

Dolcetto goloso e veloce da realizzare? Ecco per te la Crostata con crema pasticcera e crema gianduia. Un dolce da offrire anche come dessert dopo cena o dopo pranzo. Un guscio di pasta frolla friabile con una farcia golosa di crema pasticcera e crema gianduia. Prova anche tu questa ricetta e fammi sapere qui sotto sé, ti è piaciuta.

Seguimi su tutti i social!! vai su contatti per maggiori info.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter per ricevere le mie ricette via email! Trovi il form di iscrizione in home. Solo 1 email al mese per te con le mie ultime ricette.

 

Crostata con crema pasticcera e crema gianduia

Dose: Ruoto da pastiera da 22 cm, 8 persone.

Tempo di realizzazione e cottura: 40 minuti.

Ingredienti:

Per la frolla

  • 250 gr di farina 00,
  • 3 tuorli d’uovo,
  • 75 gr di zucchero semolato,
  • 125 gr di burro freddo a tocchetti,
  • semi di bacca di vaniglia.

Per la crema pasticcera al microonde

  • 250 ml di latte intero,
  • 2 tuorli,
  • 75 gr di zucchero,
  • 40 gr di fecola di patate,
  • scorza di limone grattugiato.

Inoltre:

  • 200 gr di crema gianduia.

 

Procedimento:

Per la preparazione della crema pasticcera al microonde

In una terrina che possa andare nel forno a microonde mettere lo zucchero con le uova e mescolare per bene.

Scaldare il latte a massima potenza per 1/2 sec.

Aggiungere la fecola di patate e inizialmente un poco di latte. Mescolare energicamente per non formare grumi.

Aggiungere il resto del latte sempre mescolando.

Inserire la terrina dentro il forno a microonde e iniziare la prima fase di cottura per 30 sec a massima velocità.

Estrarre e mescolare energicamente.

Ripetere l’operazione per altre 3 volte o comunque a densità desiderata.

Per la pasta frolla

Inserire tutti gli ingredienti nella ciotola della planetaria e impastare grossolanamente, chiudere l’impasto dentro pellicola trasparente e conservare in frigo per almeno 1 ora.

Passato il tempo di riposo, dividere in due l’impasto. Stendere una parte con il mattarello e rivestire lo stampo, precedentemente imburrato. Farcire con uno strato di crema gianduia e un generoso strato di crema pasticcera.

Stendere l’atra parte di impasto e coprire la crostata.

Chiudere bene i bordi, bucherellare con una forchetta la superficie.

Cuocere la crostata in forno a 180°C per circa 35 minuti. Sfornare e lasciare raffreddare prima di servire.

crostata con crema pasticciera e crema gianduia

Ti è piaciuta la ricetta? Fammi sapere lasciando un commento qui sotto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trattamento dei dati personali

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.