Ricette,  Ricette salate,  Secondi Piatti,  Secondi piatti di carne

Cosce di pollo in padella con patate

Le Cosce di pollo in padella con patate è una ricetta facile e veloce che preparo spesso. Le cosce di pollo vengono spellate prima della cottura e le patate bollite leggermente. Inoltre con la cottura in padella, il pollo resterà tenero e meno stopposo. Con l’aggiunta di pomodori piccadilly, un pizzico di sale e un po’ di olio, avrai un secondo piatto di carne leggero e gustoso. A questo punto, non ti resta che provare anche tu questo delizioso secondo piatto. Farai felici tutti!!! Se ti è piaciuta la ricetta lascia qui un commento. A presto!

 

Seguimi su tutti i social!! vai su contatti per maggiori info.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter per ricevere le mie ricette via email! Trovi il form di iscrizione in home. Solo 1 email al mese per te con le mie ultime ricette.

Subscribe to the newsletter for free to receive my recipes via email! Find the registration form at home. Only 1 email per month for you with my latest recipes.

Cosce di pollo in padella con patate

Dose: 3 persone

Tempo di realizzazione e cottura: 30 minuti

Ingredienti:

  • 6 cosce di pollo (o fusi di pollo),
  • 500 gr di patate novelle piccole,
  • 100 gr di pomodoro piccadilly,
  • sale,
  • olio Evo.

Procedimento:

Lavare sotto l’acqua corrente le patate novelle e metterle in una pentola capiente colma d’acqua. Cuocere fino a quando non saranno leggermente cotte (devono risultare leggermente morbide per finire la cottura con il pollo). Scolare ed eliminare la buccia. Mettere da parte.

In una casseruola mettere i fusi di pollo, aggiungere i pomodorini tagliati a rondelle. Condire con sale e olio Evo. Cuocere fino a quando i fusi non saranno quasi cotti, a questo punto aggiungere le patate cotte precedentemente e finire la cottura.

Servire caldi.

 

cosce di pollo in padella con patate

Ti è piaciuta la ricetta? Fammi sapere lasciando un commento qui sotto.

Did you like the recipe? Let me know by leaving a comment below.

 

Condividi su

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trattamento dei dati personali

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.