Consigli di cucina,  Ricette,  Ricette Base,  Ricette estive,  Secondi Piatti,  Secondi Piatti verdure

Come spellare i peperoni al forno

Condividi

Come spellare i peperoni al forno, quante volte ti sarai trovata davanti a questo problema e non saper come fare? Oggi ti svelerò un mio piccolo trucco in cucina per poter avere dei peperoni cotti al punto giusto e senza la pellicina. Perché togliere la pelle? Perché sono più digeribili e, se aggiungerai anche del succo di limone, saranno ancora più leggeri. Ci sono tantissimi modi e tecniche per spellare facilmente i peperoni, io ti dirò la mia!!!! Io li adoro e tu? Andiamo a vedere come fare…

Seguimi su tutti i social!! vai su contatti per maggiori info.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter per ricevere le mie ricette via email! Trovi il form di iscrizione in home. Solo 1 email al mese per te con le mie ultime ricette.

Subscribe to the newsletter for free to receive my recipes via email! Find the registration form at home. Only 1 email per month for you with my latest recipes.

Come spellare i peperoni al forno

QUALI COMPARE

Io scelgo sempre 3 peperoni, uno giallo, uno verde e uno rosso. Adoro questi colori che donano al piatto un po’ di allegria.

IN FORNO

Spellare i peperoni in forno è molto semplice. Lavarli per bene e asciugarli.

Mettete i peperoni sulla leccarda del forno per circa 50 minuti a 140° fino a che saranno cotti. Quando la pellicina risulterà tutta raggrinzita, allora è il momento di spegnere il forno.

Lasciare ancora un po’ dentro il forno spento.

Estrarre dal forno, aprirli ed eliminare la pellicina con facilità.

Consigli:

  • Dopo aver spellato i peperoni, ridurli a strisce e metterli dentro una pirofila o un contenitore capiente.
  • Condire con succo di limone, olio e foglioline di menta.
  • Lasciare raffreddare completamente e servire come contorno.
  • I peperoni cotti al forno possono essere conservati in frigo in un contenitore chiuso per qualche giorno.

come spellare i peperoni al forno

Ti è piaciuta la ricetta? Fammi sapere lasciando un commento qui sotto.

Did you like the recipe? Let me know by leaving a comment below.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trattamento dei dati personali

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.