Consigli di cucina

Come organizzare un piccolo buffet

Condividi

Come organizzare un piccolo buffet è la domanda che mi viene spesso rivolta quando arriva il periodo della scuola e si iniziano a festeggiare i compleanni dei bambini. Ho sempre organizzato io il buffet per il compleanno di mia figlia e, anche se alla fine sempre stanca, ero felice perché tutto era andato bene e i piccoli ospiti erano soddisfatti. Diciamo anche i grandi. Che poi, quello che ho sempre notato, alla fine mangiano quasi sempre gli adulti perché i bambini preferiscono il gioco. Comunque, tornando al discorso del buffet, cosa possiamo preparare per questi piccoli ospiti? Premetto, lo so qui forse non sarete d’accordo, non metto mai patatine o popcorn perché mangerebbero solo quelli e non sono proprio salutari. Non amo servire bibite gassate ma preferisco una varietà di succhi di frutta e acqua naturale.

come organizzare un piccolo buffet

Come organizzare un piccolo buffet

Facciamo insieme un piano d’azione, vi darò qualche suggerimento sul come organizzare un piccolo buffet e quando preparare tutto.

Cosa preparare

  1. Taglie di pizza rossa e bianca (tagliate a quadretti e presentate in un vassoio)
  2. Piccoli rustici con pasta sfoglia
  3. 2 torte rustiche con pasta sfoglia (tagliate a quadretti)
  4. Panini morbidi da farcire
  5. 2 crostate con confettura
  6. 1 crostata con nutella
  7. Torta di compleanno (se pensate di non saperla fare potete anche ordinarla in pasticceria)

Lista della spesa (di massima)

  1. 2 kg di farina 0,
  2. 1 kg di farina 00,
  3. Lievito secco o se avete lievito madre
  4. 6 rotoli di pasta sfoglia rettangolari
  5. 2 barattoli di confettura a piacere
  6. Barattolo nutella
  7. Salumi e formaggi per farcire i panini

Naturalmente questa è una lista di massima, cioè degli ingredienti che sicuramente dovrai avere. Poi in base al tipo di torta rustica da realizzare allora dovrai aggiungere altri ingredienti. Per i bambini consiglio sempre cose semplici come una torta rustica prosciutto e formaggio.

Come organizzare un piccolo buffet

Quando preparare

  1. Le pizze e i panini possono essere preparati giorni prima e si possono congelare. La mattina stessa si estraggono dal frigo e si lasciano scongelare a temperatura ambiente. I panini dopo potranno essere farciti. Saranno tutti come appena fatti, freschi e morbidi. Qui la ricetta della focaccia bianca, qui la ricetta dei panini da hamburger (fateli più piccoli).
  2. I rustici possono essere preparati la sera prima. Una volta cotti e freddi, chiuderli in sacchetti per alimenti e in frigo. Il giorno stesso estrarli dal frigo, ravvivarli per 10 minuti in forno molto caldo. Qui la ricetta di rustici piccoli salati. Se volete fare una versione dolce qui
  3. Le torte rustiche meglio prepararle in giorno stesso, lascio qui il link di qualche ricetta (nella ricetta troverete la versione rotonda, per il buffet meglio rettangolare per poterla tagliare a quadretti)
  4. La pasta frolla si può preparare il giorno prima, anzi meglio perché la frolla ha bisogno del riposo in frigo. Suggerisco di preparare la crostata, metterla in frigo già pronta per essere infornata e chiusa da pellicola. Il giorno stesso si cuoce. Qui la ricetta della pasta frolla.

 

Con questo tipo di organizzazione riuscirai a preparare tante cose sfiziose ma non tutte nella stessa giornata ed avere un piccolo buffet per grandi e piccini.

Sono comunque idee di massima che possono essere di aiuto per la tua organizzazione. Se hai domande puoi lasciare qui sotto il tuo commento.

 

A presto!

Francesca

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trattamento dei dati personali

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.