Ricette di Natale,  Ricette salate,  Secondi Piatti,  Secondi piatti di pesce

Calamari in umido | ricetta semplice

Condividi

I calamari in umido è un secondo piatto di pesce che realizzo spesso perché piacciono molto in famiglia. Mia figlia adora i calamari in tutte le salse e devo dire che questo piatto è molto comodo perché hai sia un condimento per un primo piatto che un secondo piatto. Molto facile da realizzare e con pochi ingredienti. Solo calamari tagliati a rondelle e pomodorini piccadilly o pachino. Con un po’ di olio Evo e prezzemolo. Il trucco per avere una cottura perfetta è quello di far cuocere parecchio il calamaro nel pomodoro. Quindi utilizzate pomodori acquosi così avranno più tempo per asciugarsi ed avere quindi un calamaro morbidissimo.

calamari in umido

Calamari in umido

Ingredienti:

Dose per 3 persone

  • 500 g di calamari freschi,
  • 200 g di pomodoro ciliegino o piccadilly,
  • olio Evo qb,
  • prezzemolo qb,
  • sale qb.

Procedimento:

  1. Pulire i calamari e tagliarli a rondelle, mettere da parte.
  2. Lavare i pomodori, tagliare a cubetti e mettere da parte.
  3. Lavare qualche fogliolina di prezzemolo e mettere da parte.
  4. In una casseruola alta mettere i pomodori tagliati, i calamari tagliati.
  5. Aggiungere olio e sale e iniziare a cuocere fino a quando il pomodoro non sarà ben ristretto.
  6. Spegnere il fuoco e servire caldi con un ciuffo di prezzemolo.

Consiglio:

Questo piatto può essere un secondo piatto saporito ma anche un condimento per un primo piatto. Io generalmente lo cucino e realizzo un piatto unico, cioè un primo e un secondo piatto insieme.

Hai visto le altre ricette con i calamari ? Potrebbero piacerti anche

calamari ripieni

Pasta calamari e zucca

Inoltre se vuoi seguirmi ed essere sempre aggiornato sulle mie ricette, iscriviti alla newsletter. Il form lo trovi sulla home del blog. Leggi anche qui per maggiori info.

Ti è piaciuta la ricetta dei calamari in umido? Allora ti aspetto per un commento qui.

A presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trattamento dei dati personali

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.